Un acquario per iPod

Un ex dipendente Apple, Amit Chaudhary, ci svela quel che accadde quando il primo prototipo venne presentato a Steve Jobs per l’approvazione. Dopo averlo osservato e soppesato, Jobs disse che lo voleva più piccolo. Quando gli ingegneri risposero che non era possibile, Jobs gettò il prototipo in un acquario.
Mentre l’oggetto raggiungeva il fondo, una colonna di bolle d’aria iniziò a risalire in superficie. Jobs la indicò e disse:
“Questo significa che là dentro c’è ancora spazio. Fatelo più piccolo.”
Nulla persuade più dell’esempio e nulla è impossibile se lo si crede possibile. Grazie, Jobs.
E grazie anche per l’iPod.
By | 2014-11-21T13:57:22+00:00 novembre 21st, 2014|Backstage|

Leave A Comment